SMG_Sistema Musica Genova.jpg

FESTIVAL

MUSICALE

INTERNAZIONALE

"LE VIE DEL BAROCCO"

Il Festival

Il Festival Musicale Internazionale “Le Vie del Barocco” (inizialmente denominato “I Concerti dell’Ateneo” e in seguito “Genova Musica Antica”) è la manifestazione concertistica che l’Associazione Collegium Pro Musica, presieduta dal flautista Stefano Bagliano organizza da più anni.

Nato nel 1994 e dedicato alla grande musica da camera, con una predilezione particolare per il repertorio del Barocco e del Classicismo, il Festival è l’evento estivo più importante a Genova nel campo della musica classica.
Il Festival "Le Vie del Barocco" si svolge a GenovaSavonaRapallo.

Inizialmente organizzato a Genova, il Festival "Le Vie del Barocco" si è infatti successivamente allargato alle città di Torino (per il periodo dal 2001 al 2011), Chiavari (dal 2014 al 2017), Savona e Rapallo e oggi si è consolidato quale evento concertistico che propone solisti e gruppi di livello internazionale provenienti da tutta Italia, dall'Europa e dall'America.

Il Festival Musicale Internazionale “Le Vie del Barocco”, taglia nel 2020 il traguardo della ventisettesima edizione.

Il Festival consta di un cospicuo numero di eventi. Annovera in cartellone tredici concerti (dodici a Genova e uno a Savona), due conferenze e altri eventi collaterali, ambientati in otto diverse location storico-artistiche che saranno valorizzate e vivificate dall'iniziativa.

L’intenso programma, che presenta artisti di livello nazionale ed internazionale, si svolgerà dall'8 settembre al 30 ottobre.

Il sottotitolo del Festival quest’anno è “I got rhythm”, ovvero il ritmo, aspetto fondante e caratterizzante della musica così come della danza, che sarà declinato in diverse sfaccettature nei vari concerti.

L’appuntamento che inaugura il Festival - martedì 8 settembre nel cortile di Palazzo Tursi, è denominato “Paesaggi mediterranei: il ritmo del mare” ed è un concerto spettacolo che alterna musiche della tradizione sefardita e musiche antiche spagnole a letture che hanno come sfondo il mare Mediterraneo. La voce recitante di Mariagrazia Liberatoscioli si aggiunge al Collegium Pro Musica, il gruppo in residence del Festival.

Il Festival riserva tradizionalmente un ampio spazio al repertorio del Seicento e del Settecento e diverse sono le angolazioni dalle quali verrà rappresentato il Barocco musicale, che è presente in tutto o in parte in dieci dei tredici appuntamenti.

Di assoluto rilievo il secondo concerto, l’11 settembre al Salonetto di Palazzo Ducale, con musiche di Purcell e Haendel, con la voce morbida del soprano Francesca Cassinari e il clavicembalo di Fabio Bonizzoni, ben noto anche come direttore del prestigioso ensemble La Risonanza.

Il 15 settembre di nuovo nel cortile di Palazzo Tursi, il Collegium Pro Musica presenta brillanti Sonate in Trio con fiati di Telemann, di Bach padre e del figlio Johann Christian. Un secondo “reading concert” si segnala domenica 20 settembre a Palazzo Tursi, dedicato alla Griselda del Decameron del Boccaccio, con musiche antiche e moderne: l’attrice Elena Zegna è accompagnata dal flauto traversiere di Ubaldo Rosso e il liuto di Maurizio Piantelli.

Il 29 settembre presso la Chiesa di S. Maria del Prato (Albaro) è la volta della prima arpa e del primo flauto del Teatro Carlo Felice, rispettivamente Laura Papeschi e Francesco Loi, che propongono Sonate di Bach, Giuliani e Nino Rota.

Il 2 ottobre, presso l’Aula Magna dell’Istituto di Scienze umanistiche dell’Università di Genova, si esibiscono il trombettista Gabriele Cassone – che utilizza diversi tipi di trombe storiche - e il pianista Ettore Borri, con un repertorio da Mozart all'Ottocento.

Molto atteso poi il concerto del 9 ottobre a Palazzo Tursi, con l’integrale delle Sonate e Partite per violino solo di Bach – uno dei più grandi capolavori dell’intera storia della musica, eseguite dal violinista Federico Guglielmo, uno dei più grandi specialisti al mondo sul repertorio solistico barocco.

Grande interesse suscita anche il concerto di sabato 17 ottobre alla Chiesa di S. Donato, dedicato dal gruppo “Barocco italiano” al virtuosismo scintillante di Vivaldi e Tartini, in collaborazione con il Paganini Genova Festival.

The International Music Festival “Le Vie del Barocco” (previously named as “I concerti dell’Ateneo” and then as “Genova Musica Antica”) is a music festival yearly organized by Collegium Pro Musica, an association based in Genoa and led by Stefano Bagliano, one of the most renowned flautist in the world.

 

The Festival was launched in 1994 and is dedicated to chamber music, with a special attention for the baroque and classical repertoires.

It's now the most important summer music event in Genoa in the field of the classical and baroque music.
The Festival takes place in some of the most prestigious venues of the cities of Genoa, Savona and Rapallo.

Formerly organized only in Genoa, the Festival has been also held in Turin (from 2001 to 2011), Chiavari (from 2014 to 2017), Savona and Rapallo.

"Le Vie del Barocco" programs host great soloists and formations of international fame, coming from Italy, Europe and America.

The Festival features many important genoese partners, such as the University of Genoa, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Associazione aBRCAdaBRAOnlus, AllianceFrançaise, Associazione Amici di Paganini, Associazione Le Strade del Suono, Associazione Forevergreen.fm, Comunità Ebraica di Genova (Jewish Community of Genoa).

CHI SIAMO

 

Sistema Musica Genova  è un nuovo

network online di informazione, di promozione e di valorizzazione

condivise di tutte le attività, eventifestival e rassegne organizzate

da otto associazioni operanti a Genova

nell'ambito della musica e della cultura musicale.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare questa pagina.

LE ASSOCIAZIONI

CHE ADERISCONO

AL PROGETTO

 

  • Associazione Musicaround

  • Associazione Culturale Pasquale Anfossi

  • Associazione Collegium Pro Musica

  • Associazione Amici di Paganini

  • Associazione Echo Art

  • Associazione Gezmataz

  • Associazione Il Gioco dell'Arte

  • Associazione Forevergreen FM

I FESTIVAL E LE RASSEGNE

 

  • La Voce e il Tempo

  • L'Antico e il Nuovo

  • Festival Musicale Internazionale "Le Vie del Barocco"

  • Paganini Genova Festival

  • Festival Musicale del Mediterraneo

  • Gezmataz Festival & Workshop

  • Le Strade del Suono

  • Electropark Festival

Informazioni rassegne e festival

Festival Musicale Internazionale

"Le Vie del Barocco"

XXVII edizione 2020 - "I got rhythm"

8 settembre - 30 ottobre 2020

www.collegiumpromusica.com

info@collegiumpromusica.it

Scarica il pieghevole della XXVII edizione

Informazioni festival

  • Facebook
  • Instagram

Informazioni di contatto dell'associazione

Associazione

Collegium Pro Musica

Via Lagustena, 144/17 

16131 - Genova 

Tel & Fax: +39 010 8603597 
Mob: +39 335 6314095 

www.collegiumpromusica.com

info@collegiumpromusica.it

HEADER_SMG.jpg